Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Da ex medaglia olimpica a ladro nella Capitale: arrestato il romeno Dumitrescu

Il 41enne romeno, battuto da Parisi ai giochi di Seul, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione San Pietro perchè accusato di aver derubato diversi turisti stranieri. L'ex olimpionico verrà giudicato per direttissima

Da medaglia d'argento a ladro, da Seul a Roma. Sono passati più di vent'anni dai giochi olimpici del 1988 a Seul dove Daniel Dumitrescu conquistò la medaglia d'argento battuto dal nostro compianto Giovanni Parisi. Oggi Dumitrescu torna a far notizia, per un'arte decisamente meno nobile rispetto a quella pratica sul ring.
           
L'ex pugile, oggi 41enne, è stato  arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro per furto aggravato. Fingendosi poliziotto Dumitrescu, insieme ad un connazionale di 23 anni derubava i turisti stranieri diretti al Vaticano.

I militari l'hanno scoperto a seguito di una serie di denunce, a seguito delle quali si sono messi sulle loro tracce e li hanno colti in flagranza subito dopo aver derubato il portafogli ad un turista tedesco di 46 anni.

Il romeno più giovane fermava le vittime fingendo di chiedere  un'informazione. A quel punto giungeva l'ex pugile che mostrando una tessera con la sua foto con la scritta police intimava ai presenti di estrarre i portafogli che poi portava  con se dileguandosi. I due romeni sono stati entrambi arrestati per furto aggravato in concorso.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da ex medaglia olimpica a ladro nella Capitale: arrestato il romeno Dumitrescu

RomaToday è in caricamento