rotate-mobile
Cronaca

Dai calzini alle mutande, così il pusher nascondeva addosso hashish e cocaina

Trovata anche droga con il simbolo di babbo natale 

Gli investigatori erano sulle sue tracce da tempo. L'hanno pedinato a lungo e studiato le sue mosse. Così, nei giorni scorsi, quando hanno deciso di agire e fermarlo erano certi di andare a colpo sicuro. E non avevano tutti i torti. Il loro bersaglio, un 24enne romano, "indossava" un grosso quantitativo di droga. 

Fermato a bordo della sua autovettura per accertamenti, il ragazzo è apparso da subito nervoso ed insofferente. I poliziotti hanno quindi deciso di approfondire il controllo e così  gli hanno trovato, nascosti negli slip, un involucro contenente cinque grammi di cocaina. Nel calzino del piede sinistro, nove involucri da un grammo ciascuno della stessa sostanza. Nel calzino del piede destro infine, due involucri contenenti hashish per un peso complessivo di circa 10 grammi e circa 30 grammi di cocaina suddivisa 10 involucri contrassegnati da un adesivo raffigurante Babbo Natale.

All’interno della macchina, e precisamente del vano porta oggetti, erano infine occultati 510 euro. La Procura della Repubblica ha chiesto ed ottenuto dal GIP la convalida dell’arresto. L'accusa è di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai calzini alle mutande, così il pusher nascondeva addosso hashish e cocaina

RomaToday è in caricamento