Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Fiumicino / Via Leonardo Madoni

Cuoco pusher con oltre un chilo di droga in mansarda: arrestato

Cocaina, hashish e marijuana sequestrati dai carabinieri in un appartamento di via Leonardo Madoni. a scoperta grazie al fiuto delle unità cinofile

Spacciava droga tra la preparazione di un piatto ed un altro. Ad essere arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ostia, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un insospettabile cuoco di nazionalità egiziana.

STRANI MOVIMENTI - Già da qualche giorno i militari tenevano sotto controllo l’abitazione dell’uomo a Fiumicino, via Leonardo Madoni, dove avevano notato un sospetto andirivieni di assuntori di droghe. Ieri pomeriggio 19 marzo, nel corso di un ulteriore servizio di osservazione, hanno fatto irruzione nell’appartamento dove, nel corso della perquisizione, eseguita con il supporto di cani antidroga, hanno rinvenuto e sequestrato circa 750 grammi di hashish, 100 grammi di cocaina e 270 grammi di marijuana, che l’uomo aveva nascosto in alcune valige trovate nella mansarda dell’abitazione.

ARRESTATO - L’uomo è stato arrestato e tradotto nel carcere di Civitavecchia dove sarà interrogato nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuoco pusher con oltre un chilo di droga in mansarda: arrestato

RomaToday è in caricamento