Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Labico: crolla un costone sul parcheggio della stazione, tragedia sfiorata

Sul posto, subito dopo l’accaduto, il sindaco, gli amministratori, Ufficio tecnico, Vigili del fuoco e Carabinieri

Tragedia sfiorata nel tardo pomeriggio di venerdì 26 gennaio è crollato un costone del parcheggio della stazione ferroviaria di Labico. Un posto che con l’arrivo dei treni in pochi istanti si riempie di gente ma ieri al momento del crollo non era presente nessuno. I detriti ed i grossi sassi sono andati a finire su una casetta che si trova sul fronte stradale e l’hanno parzialmente distrutto come riporta FrosinoneToday

Sul posto, subito dopo l’accaduto, il sindaco, gli amministratori, Ufficio tecnico, Vigili del fuoco e Carabinieri che hanno comunicato la chiusura, in via precauzionale, di via Fioramonti la strada che passa nella parte superiore del parcheggio da dove è avvenuto il crollo. 

Il Sindaco Danilo Giovannoli: "Sono molto preoccupato dell'accaduto. Abbiamo sempre denunciato i pericoli dello sfruttamento eccessivo del suolo e la costruzione disorganizzata di abitazioni nel nostro Comune. Anche se già il processo ad hoc per il sito ? stato attivato, ci adopereremo a maggior ragione per richiedere la tempestiva erogazione di finanziamenti ministeriali e regionali per il dissesto idrogeologico. Renderò inoltre il Presidente Zingaretti edotto della situazione: siamo stati fortunati ad aver evitato una tragedia, considerato che nel magazzino abbattuto dalla frana non erano presenti persone. Tutto questo a pochi metri da abitazioni private".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labico: crolla un costone sul parcheggio della stazione, tragedia sfiorata

RomaToday è in caricamento