menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il muro di contenimento crollato a Casalotti

Il muro di contenimento crollato a Casalotti

Crollo a Casalotti: muro di contenimento cede sull'appartamento sottostante

L'intervento dei vigili del fuoco in via Trecate. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale

Un rumore sordo a cui ha fatto seguito il crollo ed il polverone provocato dal cedimento. Succede a Casalotti dove i vigili del fuoco sono intervenuti per il cedimento di un muro in tufo di contenimento. Intervenuti al civico 64 di via Trecate i vigili del fuoco (con il Nucleo USAR ed il funzionario di guardia) hanno accertato il crollo dove erano in corso dei lavori di rifacimento e riduzione della soprastante sede stradale. 

Crollato, il muro di contenimento ha interessato l'appartamento ed il balcone della palazzina sottostante, poi dichiarato parzialmente inagibile come anche i  garage, dato il peso dei materiali crollati sui solai. In via precauzionale sono stati bloccati i lavori della ditta appaltatrice incaricata. 

Nessuno è rimasto ferito. Sul posto per accertare l'accaduto gli agenti del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale.

Crollo Casalotti via Trecate 2-2

Crollo Casalotti via Trecate 1-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento