menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco e Polizia Locale sul luogo del crollo

Vigili del fuoco e Polizia Locale sul luogo del crollo

Porta San Giovanni: crolla lastra di travertino dall'acquedotto

Necessario l'intervento di vigili del fuoco e Polizia Locale di Roma Capitale

Una lastra di travertino di mezzo metro è crollata alle 9:50 di martedì mattina dalla sommità dell'acquedotto in piazza di Porta San Giovanni. A distaccarsi dal fornice della corsia preferenziale riservata a taxi e mezzi pubblici di trasporto un blocco di materiale lapideo di circa 50 centimetri ed alcuni mattoni. 

Sul posto una na squadra dei vigili del fuoco, un'autoscala e il Funzionario di Servizio che hanno prediposto un transennamento di circa 30 metri.

Insiema ai pompieri anche gli agenti del I gruppo Trevi della Polizia Locale che hanno attuanto un divieto di transito temporanei, sia veicolare che pedonale, delle tre arcate (due in uscita e una in ingresso da Roma).

In relazione al cedimento, i tecnici della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali "sono immediatamente intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco e alla Polizia di Roma Capitale a Porta San Giovanni a seguito del distacco di un pezzo di circa 50 cm della cornice in travertino del rivestimento del fornice laterale sinistro lato Piazza San Giovanni. Dai primi accertamenti, sembra che il cedimento sia dovuto ai gravi fenomeni atmosferici di questi ultimi giorni". 

E' quanto si legge in una nota della Sovrintendenza capitolina. "Per ragioni di sicurezza oltre all'interdizione del fornice principale della porta si è proceduto all'interdizione anche di quelli laterali. A breve, sarà realizzato da parte della Sovrintendenza Capitolina, in collaborazione con le Direzioni tecniche dei Municipi I e VII, un intervento di messa in sicurezza per provvedere alla riapertura dei varchi e alle conseguenti opere di consolidamento dei fornici". 
 

Crollo acquedotto Porta San Giovanni 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento