menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Papi Santi a Roma. La Croce Rossa mette in campo 600 volontari

Fedeli e turisti potranno contare su ambulanze, punti mobili di rianimazione, squadre sanitarie, strutture di Posto Medico Avanzato e 'Punti Mamme'. I social network saranno invece i portali per avere notizie in tempo reale

La Croce Rossa si prepara a garantire assistenza sanitaria dal 25 al 28 aprile 2014. In occasione della canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII infatti nella Capitale è previsto l’arrivo di circa tre milioni di turisti e fedeli. 

LA TASK FORCE – Questi potranno contare su un ingente numero di uomini e mezzi che la CRI metterà a supporto del Comune di Roma Capitale per la copertura del piano sanitario di Ares 118 Lazio. Si tratta di ben seicento volontari provenienti da tutta Italia, sei strutture di Posto Medico Avanzato, ventitre ambulanze per soccorso avanzato (MSA), trentatre ambulanze di soccorso di base (MSB), un punto mobile di rianimazione, due automediche, quarantatre squadre sanitarie a piedi, una tenda per codici bianchi, quattro ‘Punti Mamma’ e account dedicati sui social network a disposizione dei pellegrini. Inoltre i volontari saranno accolti presso la sede della Croce Rossa di via Ramazzini a Roma, dove il Centro Interventi di Emergenza ha allestito un campo base attendato.

I PUNTI MAMMA – Una particolare attenzione sarà dedicata anche alle mamme e alle famiglie con bambini. I ‘Punti Mamma’ infatti saranno luoghi in cui le madri potranno allattare e cambiare i propri figli in tutta tranquillità.

I SOCIAL NETWORK – I pellegrini potranno invece contare pure su una rete di servizi dedicati che sarà attivata sui social network. L’account Twitter @CRI_RM e la pagina Facebook ‘Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Roma’ (link: https://www.facebook.com/roma.cri) dedicata all’evento diventeranno infatti portali per diffondere in tempo reale informazioni utili. Dalle avvertenze per la prevenzione di rischi di tipo sanitario e climatico a suggerimenti e indicazioni su come affrontare al meglio l’evento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento