Incidente mortale sull'Aurelia: Ladispoli proclama lutto cittadino per Cristina Nardi

In segno di lutto è prevista l'esposizione a mezz'asta delle bandiere negli edifici comunali

Foto di Cristina Nardi da Facebook

Ladispoli proclama lutto cittadino per Cristina Nardi, morta in un incidente stradale sull'Aurelia. L'amministrazione comunale ha informato che, per il giorno 26 luglio, è stato proclamato il lutto cittadino in occasione delle esequie della giovane donna di 34 anni.

Cristina lascia una figlia di 15 anni. Tanti i messaggi di cittadini di Ladispoli stretti intorno alla famiglia della ragazza. Parole di cordoglio anche dal sindaco della città Alessandro Grando. In occasione delle esequie che si svolgeranno oggi pomeriggio presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, il sindaco Grando ha ritenuto doveroso, proclamare il lutto cittadino in segno di "cordoglio e partecipazione al dolore della famiglia per la prematura scomparsa di Cristina".

"L'amministrazione invita tutti i cittadini ad esprimere il cordoglio dell'intera comunità nei confronti dei familiari, dei parenti e degli amici di Cristina. - sottolinea Grando - Ed i titolari di attività commerciali ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività, contestualmente alla celebrazione delle esequie. In segno di lutto, è prevista l'esposizione a mezz'asta delle bandiere negli edifici comunali durante lo svolgimento delle esequie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento