rotate-mobile
Cronaca

Cristian Cannone scomparso da sabato dal pronto soccorso dell'ospedale, l'appello della famiglia: "Aiutateci a trovarlo"

L'uomo, 43 anni, era stato portato all'ospedale di Tor Vergata lo scorso venerdì. Dopo una notte, però, di lui si sono perse le tracce

Da sabato 13 aprile non si hanno più notizie di Cristian Cannone, 43 anni. L'uomo è scomparso dal pronto soccorso dell'ospedale di Tor Vergata, dove era stato portato venerdì pomeriggio. Dopo aver passato la notte nel nosocomio, Cristian Cannone ha superato le guardie giurate e si è allontanato. 

Una volta arrivati, i familiari, che in mattinata erano andati al policlinico di Tor Vergata per fargli visita, non trovando il loro caro, hanno chiesto informazioni al personale del pronto soccorso. Immediatamente è scattata la denuncia di scomparsa ai carabinieri. 

Cristian Cannone, che vive nel quartiere di Tor Tre Teste, non ha il cellulare. "Potrebbe essere in stato confusionale - racconta la sorella al nostro quotidiano, lanciando un appello - Sabato indossava una maglietta nera a maniche lunghe e sotto una maglietta a maniche corte verde scura, con una fantasia floreale. Pantaloni cargo con tasconi grigio e scarpe da ginnastica. Ha due grandi tatuaggi sugli avambracci, uno con la scritta Cristian e l'altro con scritto Juliette, il nome di mia figlia. Sono quelli più evidenti, ma ne ha anche uno sul collo". Secondo quanto ricostruito dalla sorella, solitamente Cristian si muove nel quartiere, oppure gira per l'Alessandrino o Centocelle. Lavora con la mamma. 

Chiunque avesse informazioni può contattare le forze dell'ordine, oppure la redazione di RomaToday al numero WhatsApp 3451709348 oppure alla mail di redazione romatoday@citynews.it 

Cristian Cannone1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristian Cannone scomparso da sabato dal pronto soccorso dell'ospedale, l'appello della famiglia: "Aiutateci a trovarlo"

RomaToday è in caricamento