rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Pigneto / Via Pesaro

Pigneto: scovato uno dei covi dei pusher di eroina, quattro arresti

La scoperta in un appartamento di via Casilina. Trovati 700 grammi di 'polvere marrone' e 340 di sostanza da taglio

Un vero e proprio covo dove preparare le dosi di eroina da vendere al dettaglio. A mettere fine alla lucrosa attività di quattro pusher della Nigeria i carabinieri dopo aver scovato un appartamento dove venivano confezionati i 'pezzi' di sostanza stupefacente. I quattro, di età compresa tra i 26 ed i 49 anni, sono stati 'pizzicati' in un'abitazione di via Casilina, zona Pigneto, dopo essere stati notati nel quartiere della Movida ed essere stati pedinati dai militari della stazione Roma Casal Bertone.

EROINA E SOSTANZA DA TAGLIO - Notati con fare sospetto dai carabinieri i quattro sono stati seguiti sino alla loro abitazione. Al momento del blitz i cittadini nigeriani sono stati sorpresi proprio mentre stavano confezionando oltre 700 grammi di eroina. Sequestrati anche 340 grammi di sostanza da taglio e bilancini elettronici di precisione.

PUSHER IN VIA PESARO - Sempre nell'ambito dell'attività antidroga disposta dall'Arma dei Carabinieri in via Pesaro, sempre al Pigneto, le forze dell'ordine hanno arrestato un cittadino del Gambia di 29 anni che era intento a cedere alcuni grammi di marijuana ad un suo 'cliente'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: scovato uno dei covi dei pusher di eroina, quattro arresti

RomaToday è in caricamento