menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Roma, sabato di assembramenti: piazze chiuse e multe da Trastevere a Ponte Milvio

Serie di assembramenti nei principali luoghi di ritrovo come a Ponte Milvio, San Lorenzo e Trastevere. Sanzionati minimarket che vendevano alcolici dopo le 18

Sabato di assembramenti in diverse zone della movida a Roma. Diversi gli interventi della polizia locale per ripristinare condizioni di sicurezza nei principali luoghi di ritrovo come a Ponte Milvio, San Lorenzo e Trastevere dove in alcune piazze sono scattati i provvedimenti di chiusure temporanee per far defluire le persone.

In zona Appio Tuscolano elevate sanzioni per assembramenti e somministrazione di cibo e bevande dopo le 18 in due locali. In corso mirati controlli anche per contrastare  la vendita irregolare di bevande alcoliche da parte dei minimarket. Ieri, infatti, era anche entrata in vigore l'ordinanza comunale di stop alla vendita e all'asporto di bevande alcoliche e superalcoliche dopo le ore 18 nei minimarket, distributori automatici ed esercizi di vicinato.

In zona San Lorenzo, invece, gli agenti della polizia di Stato hanno sorpreso all'interno di un esercizio commerciale, in un unico ambiente di circa 50 metri quadri, 4 persone intente a consumare alcol.

Per il mancato rispetto delle norme anti - Covid 19 il locale è stato chiuso provvisoriamente per 3 giorni, i clienti sono stati sanzionati così come il gestore del locale Al termine dei controlli svoltisi anche nella zona di piazza dell’Immacolata, Largo degli Osci e via degli Ausoni, sono state sanzioniate 12 persone.

vigili notte-9

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento