Cronaca

Covid Roma, morti due farmacisti in pochi giorni

Massimo Di Tullio, 68 anni, e Pasqualino Briganti, 60 anni, erano stati contagiati nei mesi scorsi. Il dolore delle due comunità

Pasqualino Briganti e Massimo Di Tullio

Due farmacisti uccisi dal covid nel giro di pochi giorni: sale la tragica conta delle vittime nel comparto sanità in questo secondo anno di pandemia di coronavirus, a perdere la vita tra il 16 e il 19 aprile Pasqualino Briganti, classe 1961, e Massimo Di Tullio, 68 anni.

Massimo Di Tullio, morto il 19 aprile, era il titolare della farmacia “Degli Olmi” di Rocca Priora, ai Castelli Romani. Nato in Liguria, alla Spezia, era laureato in Medicina e in Farmacia e specialista in Igiene e Medicina preventiva. Iscritto all’albo dal 2007, viveva con la famiglia a Frascati: aveva contratto il covid a febbraio. L’ultimo saluto mercoledì mattina nella chiesa della Madonna della Neve, a Rocca Priora.

“La Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani e Federfarma si stringono nel cordoglio ai familiari - si legge in una nota - agli amici e a tutti coloro che hanno conosciuto e apprezzato Massimo”.

Pasqualino Briganti è morto il 16 aprile all’ospedale San Camillo di Roma. Nato a Carpineto Romano, era informatore scientifico del farmaco, e ha continuato finché gli è stato possibile a esercitare la professione presso medici e ospedali. Lascia la moglie, Cristina.

“Pasqualino era innamorato della sua professione, che ha svolto per tanti anni a cavallo tra il nord frusinate e il sud della provincia di Roma - fanno sapere dalla Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco - Altruista e sempre sorridente, determinato da sempre pronto per un consiglio. Tanto dolore, sgomento e rabbia”.

La morte di Briganti ha riportato l’attenzione sul piano vaccinale messo a punto dalla Regione Lazio sulla base dei cosiddetti ‘gruppi target’: “Quanti altri informatori dovranno morire a causa dell’ottusa non applicazione del nuovo piano?”, tuonano dalla Federazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid Roma, morti due farmacisti in pochi giorni

RomaToday è in caricamento