rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Garbatella / Via Francesco Passino

Incendio al centro sociale La Strada, migliaia in corteo a Garbatella: "Ricostruiamola"

In piazza non solo attivisti ma anche bambini, anziani e gente del quartiere. "Questa iniziativa di piazza chiarisce a tutta la nostra comunità che paura non abbiamo paura"

Oltre tremila persone, secondo gli organizzatori, hanno affollato le strade di Garbatella questo pomeriggio per il corteo a sostegno del centro sociale La Strada. “Ricostruiamo La Strada. Non abbiamo paura” il messaggio lanciato dal corteo pronto a reagire a un doppio incendio che nasconde “un tentativo doloso di minaccia nei confronti del centro sociale e della comunità territoriale che gli ruota attorno”. Non solo attivisti. Tanti i bambini, gli anziani e i cittadini del quartiere scesi in piazza per difendere “uno spazio speciale” come si legge su uno degli striscioni che aprono il corteo. “Di strada se n'é fatta tanta e ancora ce n'é. Lunga vita ai ribelli” c'é scritto su un altro striscione.

Il corteo è partito questo pomeriggio poco dopo le 15 davanti al centro sociale in via Passino e, attraverso tutte le strade del quartiere è arrivato in Piazza Bartolomeo Romano dove era in programma un’assemblea pubblica. Prima la massa di gente è passata anche sotto alle finestre della sede della giunta regionale del Lazio. Presente alla manifestazione anche il vicepresidente dell’ente Massimiliano Smeriglio.

“Questa iniziativa di piazza chiarisce a tutta la nostra comunità che paura non abbiamo paura” ha detto Amedeo Ciaccheri, consigliere dell'VIII Municipio, indipendente di Sel, membro del Collettivo di gestione del centro sociale. “C'è un atteggiamento mafioso nei nostri confronti. Vogliono colpire le iniziative sociali, educative e di aggregazione giovanile. Ma in attesa di rientrare nel centro continueremo a farle ospitati da altre realtà”.

“Il Comune sta provvedendo alla messa in sicurezza dei locali danneggiati ha detto Gianluca Peciola, capogruppo di Sel in Campidoglio. Proprio oggi gli attivisti hanno lanciato una campagna di sottoscrizione fondi per la ricostruzione del centro sociale.

Incendio La Strada, corteo a Garbatella (Foto Andrea Ronchini)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al centro sociale La Strada, migliaia in corteo a Garbatella: "Ricostruiamola"

RomaToday è in caricamento