Cronaca

Corteo 16 dicembre, in Questura il piano per la sicurezza: attese 15 mila persone

La manifestazione partirà alle 14 da piazza della Repubblica

In vista della manifestazione nazionale di sabato, questa mattina si è tenuto un incontro in Questura. Secondo quanto riporta San Vitale al corteo "Diritti senza confini" indetto da centinaia i realtà sociali, di movimento, sindacali e territoriali italiane, sono attese circa 15 mila persone. La partenza è prevista per le ore 14 a piazza della Repubblica con arrivo previsto a piazza del Popolo. 

Nel corso dell’incontro, presieduto dal Questore Guido Marino, si è sottolineata la necessità di disciplinare l'afflusso dei manifestanti che sarà preceduto da un preciso, quanto scrupoloso, controllo da parte delle forze dell'ordine impiegate. Vietati oggetti contundenti e mazze di ogni tipo, materiale o vestiario idoneo al travisamento, artifizi pirotecnici o esplosivi.

Verranno effettuati controlli presso le stazioni ferroviarie, ai caselli autostradali e lungo le principali vie consolari. Sul fronte dell'antiterrorismo, considerata anche la delicatezza del percorso, saranno ripetuti controlli anche su persone e zaini. Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori incontri di aggiornamento del quadro operativo e conseguente pianificazione dei servizi.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo 16 dicembre, in Questura il piano per la sicurezza: attese 15 mila persone

RomaToday è in caricamento