Cronaca A1 - Autostrada del Sole

Corrieri della droga a bordo di una Fiat Panda, l'hashish nascosto nei pannelli delle portiere

La coppia fermata dalla Polizia Stradale sull'autostrada A1

Viaggiavano a bordo di una Fiat Panda per non destare sospetti i due corrieri della droga arrestati dalla polizia stradale sull'autostrada A1. Sono stati gli agenti della Polizia Strdale di Roma, nel corso di un controllo, a scoprire il carico di hashish e ad arrestare la coppia di uomini. 

In particolare gli occupanti dell'utilitaria, durante le fasi di accertamento della documentazione personale e del veicolo, hanno mostrato forti segni di nervosismo. Gli agenti, visto lo stato di agitazione dei due uomini e visti i precedenti di Polizia per possesso di stupefacenti di uno di loro, hanno quindi proceduto alla perquisizione personale, che ha poi dato esito positivo. Infatti uno dei due uomini nascondeva negli slip un involucro di cellophane contenente hashish.

La perquisizione è poi stata estesa anche al veicolo dove, nascosti nei pannelli delle portiere posteriori, sono stati rinvenuti altri 20  involucri contenenti hashish, per un totale di oltre 2 chili. I due occupanti sono stati arrestati per il reato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corrieri della droga a bordo di una Fiat Panda, l'hashish nascosto nei pannelli delle portiere

RomaToday è in caricamento