menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli ovuli di eroina sequestrati dai carabinieri all'aeroporto di Fiumicino

Gli ovuli di eroina sequestrati dai carabinieri all'aeroporto di Fiumicino

Sbarca all’aeroporto con 112 ovuli di eroina nello stomaco, arrestato corriere della droga

Il trafficante scoperto dai carabinieri al Leonardo Da Vinci a Fiumicino

E’ sbarcato con più di 100 ovuli di eroina ingeriti e nascosti nello stomaco. Un narcos tradito dal sangue freddo che non ha avuto, poi arrestato dai carabinieri prima di riuscire ad uscire dallo scalo dove era atterrato con un volo proveniente dalla Nigeria. 

Sono stati i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Aeroporti di Roma ad arrestare il corriere, un cittadino nigeriano di 20 anni incensurato, con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Il giovane è atterrato al Leonardo Da Vinci con un volo della compagnia aerea “Ethiopian” proveniente da Lagos/Adis Abeba (Nigeria) ed è stato notato dai Carabinieri in servizio preventivo mentre si aggirava nel Terminal 3 in evidente stato di agitazione.

I militari lo hanno avvicinato per capire cosa avesse generato quello stato d’animo e dopo i primi accertamenti hanno deciso di accompagnarlo all’ospedale Grassi di Ostia per sottoporlo ad esami più approfonditi.

Gli esami radiografici hanno evidenziato che il 20enne aveva nello stomaco ben 112 ovuli contenenti eroina per un peso totale di 1,250 chili. L’arrestato, dopo le dimissioni dalla struttura ospedaliera, è stato portato nel carcere di Rebibbia, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Ovulo di eroina nelle parti intime

Sempre in un traffico con la Nigeria venne arrestata lo scorso 12 marzo un’altra narcos, una 51enne, trovata con un ovulo contenente oltre due etti di eroina nascosto nelle parti intime. A mettere fine al narcotraffico che vedeva la donna nigeriana residente a Torre Angela fare due viaggi al mese fra Roma, Milano e Lagos furono gli investigatori di polizia che ne seguivano le mosse da tempo. 

Corriere eroina aeroporto Fiumicino 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento