menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con l'auto in panne in autostrada, poliziotti si fermano in soccorso e trovano 42 chili di droga

Scoperto con il carico di droga sulla Strada dei Parchi, Il 31enne è stato poi arrestato dagli agenti della PolStrada

L'aveva fatta franca una prima volta, quando alle 14 gli agenti della Polizia Stradale lo avevano fermato per un normale controllo all'altezza del km 8 dell'autostrada A24 in direzione L'Aquila. Rimasto con la sua Volkswagen Lupo in panne due ore più tardi, in direzione opposta, è stato sorpreso con 42 chili di droga in auto. 

E' successo lo scorso venerdì, quando un 31enne già noto per reati contro il patrimonio, evidentemente di ritorno a Roma con il carico da rivendere, ha pagato caro il soccorso stradale degli agenti fermatisi con la pattuglia dopo averlo notato sulla corsia d'emergenza. Notati i numerosi scatoloni in macchina, gli agenti della Polizia Stradale Roma Est hanno chiesto al ragazzo spiegazioni.

Aperto il primo, contenente marijuana, i poliziotti lo hanno quindi portato negli uffici della Sottosezione per controllare tutte le scatole: all'interno 40 chili di marijuana e 2 di hashish. Per lo "sfortunato" automobilista sono così scattate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento