menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Disperso nel lago di Castel Gandolfo, vigili del fuoco recuperano corpo

Le ricerche sono terminate nel pomeriggio di Pasquetta dopo tre giorni

Le ricerche andavano avanti da sabato 20 aprile nelle acque del lago di Castel Gandolfo, ai Castelli Romani. Nel pomeriggio di Pasquetta i Vigili del Fuoco hanno recuperato il corpo. I sommozzatori, dopo aver individuato il cadavere, lo hanno recuperato e trasportato sulla riva del lago per poi affidarlo all'Autorità competente.

Il corpo dovrebbe essere quello di un ragazzo 31enne di Ciampino, scomparso lo scorso 19 aprile la cui vettura è stata trovata la mattina di sabato dagli agenti del Commissariato di Albano in via Spiaggia del Lago con dentro lo zaino con i documenti del giovane. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento