menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

Misura restrittiva in seguito all'emergenza Coronavirus in nord d'Italia. Tra i candidati che dovevano arrivare a Roma anche uno di Codogno, il comune del lodigiano dov'è è partito il primo focolaio

La sindaca firma l'ordinanza che stoppa da domani, lunedì 24 febbraio, i concorsi pubblici programmati a Roma. Nella misura restrittiva, emanata a seguito dell'emergenza Coronavirus che sta colpendo il nord d'Italia con focolai in Lombardia e Veneto, si citano prima di tutto due prove bandite dal Ministero delle Politiche agricole in calendario per i giorni 24, 25 e 26 febbraio presso la scuola di formazione del corpo di Polizia di via di Brava. 

Qui, si legge ancora nel dispositivo, era previsto l'arrivo di circa 3.600 candidati, suddivisi in due turni da circa 700, provenienti da tutto il territorio nazionale. Uno di loro anche dallo stesso comune di Codogno, primo territorio del lodigiano a registrare casi di contagio e ora tra le zone dove l'allerta è massima. Oltre a "molteplici candidati provenienti dalle regioni interessate dai provvedimenti delle Autorità competenti per il contenimento dell'emergenza sanitaria". 

Ma l'ordinanza blocca in generale tutte le "altre procedure concorsuali a carattere nazionale che si svolgeranno nel territorio di Roma Capitale". Quelle quindi dove è previsto un arrivo di candidati da tutto il Paese. 

ordinanza-raggi

Emessa nella giornata di oggi, domenica 23 febbraio, resterà valida fino a emanazione del DPCM, il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, previsto dal decreto legge in fase di pubblicazione contenente le misure restrittive per le aree dei focolai nel nord d'Italia. 

"Tutti i soggetti che hanno indetto procedure concorsuali nel territorio di Roma Capitale - si legge nel dispositivo - dovranno procedere a informare i cnadidati ammessi alle prove dell'avvenuta sospensione delle medesimo. La polizia locale è incaricata dell'esecuzione della presente ordinanza e di darne comunicazione al Prefetto". 

Stoppato oggi anche il concorso per l'accesso all'universito di medicina del Campus Biomedico in programma martedì 25 febbraio alla Fiera di Roma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento