Residente sulla Cassia fa jogging in via del Corso, da Laurentina ad Acilia in bici: "sportivi" pizzicati a violare il Decreto

Secondo i dati della Polizia Locale nel weekend sono stati fatti 30mila controlli e 200 le persone denunciate

FOTO MAURIZIO BRAMBATTI/ANSA

Ancora tanti romani escono ignorando le misure di restrizione contenute nel decreto "Io resto a casa", varato per scongiurare ulteriormente la diffusione del coronavirus

La Polizia Locale fa sapere di aver intensificato i controlli e, nelle ultime ore, sono centinaia le persone denunciate. Disparate le scuse alle quali alludono i cittadini per farla franca, come quella di un uomo, fermato a piazza Venezia, che da Torino, con mezzi personali, ha dichiarato di essere venuto a Roma in pellegrinaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non mancano gli sportivi che non hanno chiaro che l'attività motoria è consentita solo nelle vicinanze della propria abitazione. E' il caso di un uomo residente a via Cassia, che faceva jogging a via del Corso, o di un ciclista, che pedalava in tutta serenità in via di Acilia ma era residente in zona Laurentina.

Chiuse diverse attività commerciali per mancata osservanza degli orari di chiusura imposti , come ad esempio un'esercizio di vendita di prodotti alimentari in zona Tor Pignattara e una frutteria in zona Balduina, i cui gestori sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento