Cronaca Ponte di Nona / Via della Riserva Nuova, 219

Coronavirus, ospiti del centro d'accoglienza in quarantena: proteste a Villaggio Falcone

La situazione monitorata dalla polizia presente in via della Riserva Nuova con il Reparto Mobile. Episodio simile si era verificato lo scorso 10 di ottobre

Alcuni degli ospiti sono risultati positivi al Coronavirus dopo aver fatto il tampone. Da qui la quarantena con le proteste degli altri presenti del centro d'accoglienza che chiedono di uscire dalla struttura. Le tensioni al civico 219 di via della Riserva Nuova, nella zona compresa fra Villaggio Falcone - Ponte di Nona Vecchia e Villaggio Prenestino, periferia est della Capitale. Allertata la polizia presente sul posto con il personale del Reparto Mobile, la situazione, come si apprende da fonti investigative, sarebbe sotto controllo.

Una protesta non nuova quella degli ospiti del centro d'accoglienza del VI Municipio delle Torri che già lo scorso 10 ottobre avevano fatto pressioni per uscire dalla struttura, dove si erano già registrati dei casi positivi al Covid19. In particolare sono tre le persone risultate positive al tampone, con gli altri ospiti che in attesa dell'esito dei test hanno richiesto di poter uscire dallo stabile vedendosi negata la possibilità. Da qui le proteste. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ospiti del centro d'accoglienza in quarantena: proteste a Villaggio Falcone

RomaToday è in caricamento