menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia locale, comune di Pomezia (foto d'archivio)

Polizia locale, comune di Pomezia (foto d'archivio)

Coronavirus: salgono a 31 i positivi a Pomezia. Su 97 controlli nessuna denuncia

Un caso in più rispetto ai 30 accertati nella giornata di domenica. Migliora il poliziotto di Torvaianica, passato dalla rianimazione al reparto di degenza ordinaria

Salgono a 31 i casi di positività al Covid 19 nel comune di Pomezia. Uno in più rispetto al dato fornito due giorni fa, domenica 22 marzo. Si tratta di un uomo, al momento ricoverato in una delle struttura ospedaliera del territorio. 

"Buone notizie per la nostra comunità, questa settimana termineranno l'isolamento domiciliare molti dei primi positivi in città" fa poi sapere l'ente locale. Secondo il dato fornito domenica, si tratta di venticinque persone poste in quarantena nelle scorse settimane.  

Ulteriori novità invece riguardano il poliziotto 50enne, di Torvaianica, tra i primi casi autoctoni del Lazio, risultato positivo a inizio marzo. "Ho appreso dalla direzione sanitaria dell'istituto Spallanzani che è stato trasferito dal reparto di rianimazione, dove era stato stubato, al reparto di degenza ordinaria" ha fatto sapere l'assessore alla Sanità della regione Lazio Alessio D'Amato.

Mentre proseguono sul litorale i controlli del territorio. Nella sola giornata di ieri sono stati controllati 97 veicoli e nessuna multa.

"L'assenza di nuove sanzioni – ha commentato il sindaco Adriano Zuccalà – è il segnale che la cittadinanza sta rispondendo bene ai nostri appelli seguendo l’invito a non uscire di casa. Voglio rinnovare pertanto il mio ringraziamento ai cittadini che con sacrificio e senso di responsabilità stanno rispettando le regole. Insieme riusciremo a superare questo momento così difficile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento