Violano il coprifuoco per noia e provano rubare scooter: nei guai una 18enne e due 16enni

Le giovani sono state identificate, deferite all’Autorità Giudiziaria e sanzionate per 1.200 euro

Hanno violato il coprifuoco per noia e tentato di rubare anche un motorino. E' successo nella zona dei Colli Albani dove i Carabinieri della Stazione Roma Tuscolana hanno denunciato tre giovani ragazze.

In piena notte, in via dei Cessati Spiriti, i militari hanno sorpreso le adolescenti - una 18enne romana e due 16enni, una originaria della Romania e una del Brasile - mentre stavano forzando e danneggiando, il bauletto ed il vano-sottosella di uno scooter regolarmente parcheggiato, di proprietà di un 56enne romano.

Le giovani sono state identificate, deferite all’Autorità Giudiziaria e sanzionate amministrativamente – per 1.200 euro complessive - per non aver rispettato le norme antiCovid imposte dal D.P.C.M.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento