"Biglietti prego": controllori Atac aggrediti sull'autobus

E' successo in zona Monte Mario dove un 26enne è stato arrestato dagli agenti di Polizia. Intorno alle 8 l'uomo è stato sorpreso senza biglietto e senza documenti

Non aveva il biglietto dell'autobus e così ha aggredito i controllori Atac. E' successo in zona Monte Mario dove, la mattina del 29 aprile, un nigeriano di 26 anni è stato arrestato dagli agenti di Polizia. Intorno alle 8 l'uomo è stato sorpreso senza biglietto e senza documenti, aggredendo quindi i dipendenti dell'azienda di trasporto.

I due controllori Atac sono riusciti a fermarlo e hanno chiamato la polizia. Le accuse sono lesioni aggravate e interruzione di pubblico servizio.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento