menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, oltre 10mila controlli nel primo week end 'giallo': scoperta bisca clandestina al Pigneto

Gli interventi da parte degli agenti della polizia locale di Roma Capitale

Ammonta a circa 10mila il bilancio dei controlli effettuati dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale, durante il primo week end in ‘zona gialla’ della capitale. 

Da via Nazionale al quartiere Pigneto, controlli intensificati da parte degli agenti che “hanno ‘pizzicato’ una decina di persone che partecipavano a una festa. In zona Pigneto, invece, è stata scoperta una “bisca clandestina” nel seminterrato di un minimarket” ha aggiunto la prima cittadina, presentando dalle pagine Facebook, il report dei controlli del fine settimana.

“Gli agenti, in alcuni casi, per la presenza di assembramenti, hanno dovuto procedere a chiusure temporanee di alcune vie commerciali del Centro storico e di diverse aree a San Lorenzo, Piazza Bologna, Rione Monti e Trastevere – ha aggiunto Raggi - Una particolare attività di controllo ha riguardato anche il lungomare di Ostia, dove tante persone hanno deciso di trascorrere il sabato”.

In totale, sono state oltre 60 le persone sanzionate per assembramenti, consumo irregolare di alcolici su strada o per il mancato uso della mascherina. Una ventina, invece, le violazioni contestate per illeciti presso esercizi e locali pubblici. Da parte della prima cittadina, l’invito ai romani di rispettare con responsabilità le regole previste dalle norme anti-covid: tra queste l’uso della mascherina e il distanziamento fisico.

“Voglio ringraziare gli agenti della Polizia Locale per il grande lavoro che stanno svolgendo a tutela della sicurezza e della salute di tutti noi” ha detto la sindaca Virginia Raggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento