rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Trastevere / Via di Porta Portese

Riaprono i mercati all'aperto: Porta Portese osservato speciale

Le verifiche degli agenti della Polizia Locale hanno portato al sequestro di merce contraffatta

Dopo l'ordinanza della Regione Lazio riaprono i mercati all'aperto. Fra questi Porta Portese, sorvegliato speciale con dei controlli da parte della Polizia Locale di Roma Capitale. Servizi che domenica mattina hanno visti impegnati oltre 50 'caschi bianchi'. 

Il personale, del Gruppo Monteverde con il supporto dei Gruppi limitrofi, coordinato dal Dirigente Massimo Fanelli, è stato impiegato in servizi di controllo mirati per evitare la formazione di assembramenti e tutelare la salute degli avventori, con verifiche sia nella parte esterna del mercato che all'interno.  

Vigili Porta Portese 1-2

Presidiati in modalità fissa gli accessi con tramite l'impiego di autopattuglie,  più una task force, di oltre 20 agenti, dedicata alle verifiche amministrative ed ai controlli in forma dinamica nell'area interna del mercato, che ha consentito un monitoraggio continuo nei vari segmenti del mercato, con possibilità di intervento immediato  laddove si verificassero criticità.

Nell'ambito del servizio di vigilanza nell'area del mercato i vigili urbani hanno eseguito anche un sequestro penale di merce contraffatta, principalmente scarpe. Fermato  un cittadino di nazionalità senegalese nei cui confronti sono in corso le procedure di identificazione e foto segnalamento
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono i mercati all'aperto: Porta Portese osservato speciale

RomaToday è in caricamento