menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO MAURIZIO BRAMBATTI/ANSA

FOTO MAURIZIO BRAMBATTI/ANSA

Ponte dell'Immacolata, a Roma centro sorvegliato speciale: transenne ed elicottero contro gli assembramenti

Le forze dell'ordine utilizzeranno anche l'elicottero della Polizia di Stato per monitorare dall'alto le situazioni che possono causare affollamenti in diverse zone della città

L'elicottero della polizia di Stato in volo, le transenne per contingentare l'afflusso nei quattro punti di regolamento degli accessi delle via dello shopping di Roma in caso di affollamento e pattuglie, in giro per la città, munite anche di megafoni per ricordare di mantenere la corretta distanza di sicurezza e indossare le mascherine.

Controlli, ormai in vigore nei week end dal 13 novembre fino ad ora, che non riguarderanno solamente le giornate di sabato e domenica ma, e questa è la novità delle ultime ore che RomaToday ha appreso da fonti della Questura di Roma, anche lunedì 7 e martedì 8 dicembre.

Il Comitato per l'ordine e la sicurezza tenuto oggi presuppone infatti che proprio in quei due giorni, dato il ponte della Festa dell'Immacolata, ci possano essere afflussi considerevoli per le via dello shopping di Roma, dal Tridente a via Cola de Rienzo. 

I varchi e le transenne a Roma

I "check point" confermati sono quindi quelli in piazza del Popolo, piazza di Spagna, Largo Goldoni e Largo Chigi, gli stessi che i romani hanno incontrato negli ultimi tre week end. In questi punti le forze dell'ordine avranno il compito, qualora le vie principali superassero la 'soglia di saturazione', di distribuire in maniera omogenea il transito delle persone sulle vie adiacenti anche attraverso le transenne.

Anche per questi prossimi quattro giorni, quindi, il flusso delle persone sarà monitorato in maniera 'dinamica': quando dall'elicottero della polizia di Stato o dalle telecamere della sala operativa delle Questura verrà segnalata una saturazione della strada nella zona del Tridenti, i varchi indirizzeranno le persone sulle vie adiacenti, proprio grazie alla transenne.

Moduli simili saranno adottati in via Cola di Rienzo, via Ottaviano, viale Giulio Cesare e via Candia. Il principio resta quello di contingentare il numero di accessi e non di chiudere le strade a priori.

La possibilità delle stazioni metro chiuse

Non solo. Nel weekend e fino all'8 dicembre le stazioni della metropolitana A, Spagna e Flaminio, potrebbero restare chiuse dalle 10 alle 20 oppure, come successo già, con stop a tempo restando sempre nell'arco di quella fascia oraria. Pattuglie a cavallo e in bici, inoltre, saranno predisposte anche nelle ville storiche di Roma. Sul litorale di Ostia, sorvegliati speciali saranno piazzale Magellano, piazza dei Ravennati, piazza Tor San Michele, la pineta di Castel Fusano, via delle Baleniere e il porto turistico.  

Ztl restano aperte h24 

Restano disattivati tutti i varchi delle Zone a Traffico Limitato del Centro storico, Tridente, Trastevere, Testaccio e San Lorenzo. La Sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l'Ordinanza che prevede la proroga dell’apertura dei varchi delle Ztl. Il provvedimento, in vigore fino al 15 gennaio 2021, come spiega il Campidoglio "è stato adottato sulla base dell'ultimo Dpcm, che sconsiglia gli spostamenti non necessari e limita l'utilizzo dei mezzi pubblici durante questa fase dell'emergenza sanitaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento