Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Appia Antica

Prostituzione: 69 violazioni per 17.000 € di multe

Durante i controlli dei Carabinieri sull'Appia Antica, nel contrasto alla prostituzione, sono stati sanzionati 31 clienti e 38 prostitute, per un totale di 17.000€ di multe

Non si fermano i controlli del territorio finalizzati al contrasto del fenomeno della prostituzione sulle strade della capitale. I Carabinieri della Stazione di Santa Maria delle Mole hanno sanzionato  a 38 prostitute ed a 31 clienti con salatissime sanzioni amministrative.

La zona interessata è quella dell’Appia Antica , via Marrana di Santa Fresca e via di Fioranello, le violazioni contestate rientrano nell’Ordinanza del Sindaco di Roma secondo la quale è fatto "divieto a chiunque sulla pubblica via con particolare riferimento alle vie consolari dove maggiore è il rischio di gravi incidenti stradali, di assumere atteggiamenti, ovvero indossare abbigliamenti che manifestino inequivocabilmente l’intenzione di adescare o esercitare l’attività di meretricio nonché per gli automobilisti di contattare soggetti dediti alla prostituzione o concordare con gli stessi prestazioni sessuali". 
 
L'attività di controllo ha portato a contestare numerose violazioni e sono state 69 le contravvenzioni elevate per un totale di 17.000 euro.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione: 69 violazioni per 17.000 € di multe

RomaToday è in caricamento