Cronaca Pigneto / Via del Pigneto

Pigneto: alcolici venduti fuori orario, sanzioni per 14mila euro

Multati i titolari di due attività. In manette anche tre pusher. I controlli estesi anche alla zona di San Lorenzo

Altri tre pusher arrestati, numerose dosi di hashish, cocaina ed eroina sequestrate e cinque ragazzi segnalati come assuntori abituali, è il bilancio dell’ennesimo servizio svolto, la notte del 16 ottobre, nei quartieri San Lorenzo e Pigneto dai Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante che continuano senza sosta a contrastare ogni forma d’illegalità diffusa.

TRE PUSHER - A finire nella rete dei Carabinieri sono stati un cittadino del Senegal di 25 anni, uno della Guinea di 37 anni ed uno marocchino di 36 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine e sorpresi, a vendere dosi di stupefacente. Nel corso del servizio sono stati impiegati circa 30 militari dell’Arma che hanno identificato e controllato 60 persone, di cui 15 già note alle forze dell’ordine e 21 veicoli.

ALCOL FUORI ORARIO - Sanzionati anche due cittadini del Bangladesh, titolari di due attività, sorpresi a vendere alcolici oltre l’orario consentito, per loro sono scattate due multe salatissime per un valore complessivo di 14 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: alcolici venduti fuori orario, sanzioni per 14mila euro

RomaToday è in caricamento