Borseggiatori nel mirino dei carabinieri, quindici le persone arrestate

Controlli sui mezzi pubblici e nelle aree di interesse turistico

Gli interventi da parte dei carabinieri

Controlli antiborseggio da parte dei carabinieri. I militari, che hanno monitorato sia i mezzi pubblici sia le aree di interesse storico-turistico, hanno fatto scattare le manette ai polsi di quindici persone, che si aggiungono ai tre arrestati l’altro giorno all’interno del centro commerciale La Rinascente. 

Vecchie conoscenze dei militari

All’interno dell’Anfiteatro Flavio una turista cinese è stata vittima del furto del portafogli da parte di tre romene, rispettivamente di 20, 21 e 22 anni, tutte vecchie conoscenze dei militari: sono state bloccate e portate in caserma mentre la refurtiva è stata riconsegnata alla vittima. Un kosovaro di 57 anni, invece, senza fissa dimora, all’interno di un autobus della linea 916, all’altezza di porta Cavalleggeri, è stato bloccato da un carabiniere fuori servizio che lo ha visto alleggerire un passeggero del proprio portafoglio con all’interno 1200 euro. Con l’ausilio di una pattuglia dell’Arma, l’uomo è stato ammanettato e portato in caserma.

Colpo tentato alla Stazione Termini

Sulla banchina della metro A della Stazione Termini, i carabinieri hanno fermato tre bosniache di 13, 15 e 16 anni, domiciliate al campo rom di Castel Romano, nullafacenti e con precedenti specifici, subito dopo aver rubato il portafoglio a una turista cinese. La più piccola, non imputabile, è stata accompagnata in un centro di primissima accoglienza, le altre due al centro di prima accoglienza Virginia Agnelli. La refurtiva è stata recuperata.

L'intervento in un outlet

In via del Corso, all’interno di un outlet, un carabiniere del Comando Piazza Venezia, libero dal servizio, ha bloccato un cittadino romeno di 38 anni, senza fissa dimora e con precedenti, che poco prima era riuscito con un complice - fuggito con la refurtiva - a sottrarre il portafogli dalla borsa di una turista spagnola. I militari  della stazione di Roma San Giovanni all’interno della fermata della metro A Re di Roma, hanno arrestato tre romeni di 19, 27 e 31 anni, con precedenti e domiciliati a Ladispoli, per aver rubato il portafoglio a un turista italiano.

Blitz sul bus Atac

Invece a bordo di un bus Atac, linea 85, i carabinieri hanno bloccato due romene, una di 9 anni e l’altra di 24, che poco prima avevano asportato, dallo zaino di una turista svizzera, il portafoglio con all’interno carte di credito, 50 euro e 110 franchi svizzeri nonché documenti di identità. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata. La minorenne è stata condotta presso un centro di primissima accoglienza e la 24enne trattenuta in caserma. Passando lo sguardo in piazza dei Cinquecento, i carabinieri hanno arrestato due algerini di 22 e 25 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, che poco prima erano riusciti a rubare il trolley a un cittadino di Taiwan. La refurtiva è stata recuperata mentre i due sono stati portati in caserma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A disposizione dell'Autorità giudiziaria

Infine, altri due algerini di 25 e 26 anni, pregiudicati, sono stati arrestati da due carabinieri liberi dal servizio, in piazzale Ugo La Malfa, subito dopo aver rubato lo zaino a un turista della Corea del Sud, che conteneva un cellulare, una macchina fotografica e il portafoglio. Anche in questo caso la refurtiva è stata riconsegnata alla vittima mentre i due sono stati portati in caserma. Gli arrestati sono stati tutti trattenuti nelle caserme della Capitale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento