Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Addio dolce vita? La città sotto la morsa dell'antimovida

Controlli svolti per verificare il rispetto dell'orario e il possesso del dispositivo alcol-test nelle zone di Monti, San Giovanni e Colosseo, sei violazioni accertate

Ora che l'ordinanza antialcol di Alemanno è stata prolungata fino al 30 settembre tornano i controlli antimovida del fine settimana: in questo appena trascorso si registrano centoquarantuno controlli effettuati sui pubblici esercizi, 6 violazioni dell'ordinanza antialcol.
Sono stati 128 i controlli svolti per verificare il rispetto dell'orario e il possesso del dispositivo alcol-test nelle zone di Monti, San Giovanni e Colosseo. Un laboratorio in via di San Giovanni in Laterano è stato multato per protrazione dell'orario di esercizio. Tredici sono stati i controlli per disturbi della quiete e occupazioni di suolo pubblico irregolare. Riguardo al possesso del precursore per il controllo dello stato di ebbrezza, si sono svolti 91 controlli nel rispetto della legge 120/2010. Controlli effettuati anche a contrasto dell'abusivismo commerciale tra Colosseo e Tridente per 30 sequestri amministrativi a carico di ignoti e un totale di 513 pezzi confiscati; un sequestro amministrativo nominativo per 50 pezzi confiscati e 5 sequestri penali a carico di ignoti per 83 pezzi sequestrati. Infine, la polizia municipale ha sanzionato 310 veicoli per soste irregolari e soste in area pedonale, in particolar modo nelle zone di Trastevere e Campo de Fiori. (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio dolce vita? La città sotto la morsa dell'antimovida

RomaToday è in caricamento