Cronaca

Centro storico: furti e abusivismo, un arresto e sei denunce 

Azione di controllo e contrasto all'abusivismo commerciale tra centro storico e Colosseo: fermato un borseggiatore e denunciati ambulanti abusivi

Un cittadino romeno è stato arrestato per borseggio e quattro cittadini bengalesi e uno senegalese sono stati denunciati per vendita ambulante di prodotti contraffatti nonchè un altro cittadino bengalese per permanenza irregolare sul territorio nazionale. In particolare si è proceduto ad arrestare un cittadino romeno, già noto alle forze dell’ordine sorpreso dopo aver asportato il portafogli ad un turista svizzero che si trovava a bordo del bus 64, denunciati 4 cittadini bengalesi ed un senegalese sorpresi in piazza della Rotonda e via dei Fori Imperiali mente erano intenti alla vendita di 39 borse e 140 paia di occhiali da sole con marchi contraffatti, contestate sanzioni amministrative a 2 titolari di negozi di souvenir, ubicati, in via Lavatore che occupavano abusivamente il suolo pubblico per esporre la merce in vendita; sequestrate palline in gomma, ombrelli, batterie e pistole giocattolo abbandonati in vicolo del Divino Amore da ignoti, fuggiti alla vista dei militari. Contestate sanzioni amministrative per complessivi 5165 ad un cittadino bengalese per commercio ambulante abusivo, che è stato anche denunciato per violazione delle norme sull’immigrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: furti e abusivismo, un arresto e sei denunce 

RomaToday è in caricamento