Il luogotenente Giuseppe Soricelli lascia il servizio dopo oltre 30 anni

A renderlo noto è il Comando provinciale dei carabinieri di Roma che informa che il maresciallo ha raggiunto i limiti di età: "E' stato il punto di riferimento per la comunità di Via Veneto"

Il Col. Salvatore Luongo saluta il Luogotenente Giuseppe Soricelli

Il luogotenente Giuseppe Soricelli, comandante della stazione carabinieri di Roma Vittorio Veneto ha lasciato il servizio attivo per raggiunti limiti di età. A renderlo noto è il Comando provinciale dei carabinieri di Roma che scrive: "Il maresciallo è stato, per oltre 30 anni, il punto di riferimento per la comunità di Via Veneto, interpretando nel miglior modo possibile il tradizionale ruolo di Comandante di stazione dell’Arma dei Carabinieri. La sua figura ha sempre rappresentato per i cittadini capitolini una presenza rassicurante e realmente vicina ai bisogni più intimi della gente. I commercianti di via Veneto, gli albergatori, le associazioni di categoria e i comitati di quartiere, lo hanno salutato calorosamente nel momento di commiato avuto presso il Comando Provinciale di Roma".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento