Imbavagliava gli alunni con lo scotch: due anni e due mesi per un'ex maestra

Condannata dal Tribunale di Roma per maltrattamenti gravi. I fatti risalgono al 2006. Le piccole vittime riferirono quanto succedeva in classe ai genitori. La donna ha sempre negato

Imbavagliava e legava con lo scotch i suoi alunni, dei bambini di una scuola materna romana. L'ex maestra di una scuola dell'infanzia all'Eur è stata condannata a due anni e due mesi di reclusione. Lo ha deciso il giudice monocratico del Tribunale di Roma che ha condannato Maria Teresa Carrarini per maltrattamenti gravi. Nei suoi confronti il pm Giulio Berri aveva sollecitato una condanna a due anni e otto mesi. I fatti risalgono al 2006. 

"La maestra per farci stare buoni e zitti usa lo scotch", dissero i bambini ai genitori che avrebbero anche riferito di come i piccoli fossero tornati spesso a casa con la bocca arrossata o con segni sui polsi. Nel corso di una festa, alcune mamme avrebbero poi notato alcuni bambini legarsi e imbavagliarsi tra di loro con lo scotch su una sedia, spiegando che la maestra lo faceva con quelli che si comportavano male. La donna, assistita dall'avvocato Alessandro Vannucci, ha sempre respinto le accuse sostenendo, tra l'altro, che se si fossero verificati i fatti a lei attribuiti, altri docenti se ne sarebbero certamente accorti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Finalmente è stata fatta giustizia - commenta una mamma presente in aula al momento della sentenza - ed è stata riconosciuta la verità di quanto stiamo sostenendo da tanti anni. Cose del genere non dovrebbero mai accadere, speriamo non succedano più".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento