Come nel film L'Erba di Grace: arrestata insospettabile coltivatrice di marijuana

La 33enne aveva allestito una serra nel suo appartamento di Acilia. I carabinieri hanno poi trovato e sequstrato 700 grammi di marijuana e 90 di hashish

La marijuana sequestrata dai carabinieri ad Acilia

Non era passata inosservata ai Carabinieri della Stazione di Roma Acilia una 33enne incensurata, la quale nonostante poche piante sul terrazzo di casa era stata vista di frequente con numerosi prodotti per la botanica. I militari hanno deciso di tenerla d’occhio e vederci chiaro. 

700 GRAMMI DI MARIJUANA - Durante il fine settimana, hanno posto sotto controllo la sua abitazione ad Acilia e i suoi movimenti, e nella serata di ieri, hanno quindi teso la rete:  hanno atteso l’arrivo della donna, bloccandola quando era ancora in strada; l’immediata e successiva perquisizione della sua abitazione ha permesso di rinvenire circa 700 grammi di marijuana e ulteriori 90 grammi di hashish, nonché tutto il necessario per la pesatura e il confezionamento. 

STANZA ADIBITA A SERRA - I Carabinieri, inoltre, hanno trovato all’interno dell’abitazione una intera stanza adibita a serra, con tanto di aeratori con sistema di filtraggio, vasi e lampade, tutto predisposto per la coltivazione indoor di piante di marijuana. 

OBBLIGO DI FIRMA - Dalle analisi sulla sostanza sequestrata è risultato che si trattava, se introdotte nell’illecito mercato, di circa 6000 dosi, per un valore che si aggira intorno ai 60.000 euro. Dopo una notte ai domiciliari la donna è stata accompagnata presso le aule del Tribunale di Roma all’esito della convalida è stata sottoposta all’obbligo di firma presso la Polizia Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento