Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Colle dell'Oro

Coltivavano marijuana: arrestata un'intera famiglia

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Zagarolo hanno arrestato tre persone incensurate, che avevano allestito una vera e propria piantagione nel loro orto

La piantagione scoperta dai Carabinieri a Zagarolo

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Zagarolo, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita in via Colle dell’Oro, tra coltivazioni di pomodori ed insalata, hanno trovato un folto cespuglio costituito da numerose piante di cannabis indica dell’altezza di circa 2,50 mt. Le piante erano ben curate mediante l’utilizzo di concimazioni specifiche ed innaffiate regolarmente da tutti i componenti della famiglia. Il quantitativo di droga che sarebbe stato ricavato dalla piantagione è 300 volte superiore a quello per uso personale. Infatti, analisi specialistiche eseguite sulle foglie sequestrate, del peso complessivo di circa 8 kg, hanno individuato un’alta percentuale di principio attivo del tipo THC, e, una volta essiccate e vendute in dosi agli acquirenti, avrebbero fruttato ai tre non meno di 7.000 euro. Nell’abitazione, gli agenti delle Forze dell'Ordine hanno anche sequestrato un bilancino di precisione per pesare le dosi e la somma di 800 euro, ritenuta provento di attività di spaccio nonché materiale plastico per il confezionamento. Padre e figlio sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia mentre la donna, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivavano marijuana: arrestata un'intera famiglia

RomaToday è in caricamento