rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Guidonia Montecelio / Via dei Mughetti

Collefiorito di Guidonia: 470 dosi di cocaina in casa, arrestato 23enne

La sostanza stupefacente sequestrata dai carabinieri in un appartamento di via dei Mughetti

Quattrocentosettanta 'pezzi' di cocaina per un totale di 270 grammi di sostanza stupefacente. Sono stati i carabinieri della Stazione di Tivoli Terme, coordinati dal Comando Compagnia e sotto l’egida della Procura della Repubblica di Tivoli, a seguito di un servizio finalizzato alla repressione dei reati relativi agli stupefacenti, ad arrestare un 23enne di Colle Fiorito di Guidonia già noto alle forze di polizia.

Spaccio cocaina a Colle Fiorito

Il blitz in un appartamento di via dei Mughetti. Qui i militari hanno dapprima sorpreso in un controllo operata nella citata via il giovane spacciatore con delle dosi di cocaina nelle proprie mani e, successivamente,  portatisi presso la sua abitazione, hanno condotto una perquisizione preso il suo  domicilio che  permetteva di rinvenire un ulteriore  e considerevole quantitativo di cocaina che per la modalità di presentazione ed il sistema con cui era confezionato sarebbe sicuramente finito nel mercato illegale degli stupefacenti del Comune di Guidonia.

Buste termosaldate

La droga,  subito sequestrata, era nascosta addirittura  nel divano del soggiorno in buste termosaldate e sarà poi avviata presso i laboratori scientifici per gli esami tossicologici.  L’arrestato, invece, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, resta momentaneamente in attesa delle determinazioni  che saranno adottate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collefiorito di Guidonia: 470 dosi di cocaina in casa, arrestato 23enne

RomaToday è in caricamento