Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Tufello / Via Tonale

Quadrilatero dello spaccio al Tufello: la cocaina nascosta in un vaso condominiale

In manette un giovane, sorpreso dagli agenti di polizia nel popoloso quartiere del Municipio Montesacro

Via Monte Massico (foto google)

Una nota piazza di spaccio conosciuta alle cronache romane come il Quadrilatero dello spaccio del Tufello. Pusher, vedette e sentinelle che hanno fatto di un quadrante del popoloso e popolare quartiere del III Municipio Montesacro una roccaforte per la vendita della droga, soprattutto cocaina. Via Monte Epomeo, via Monte Petrella, via Monte Massico e via Tonale, queste le quattro strade che danno il nome all'area. Una situazione che conoscono bene gli agenti  del commissariato Fidene Serpentara e del Reparto Volanti.

Spaccio al Tufello 

Proprio nell'ambito di un servizio per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel pomeriggio dello scorso lunedì, i poliziotti hanno proceduto al controllo di un giovane. Nascosta in bocca, hanno trovato una dose di cocaina mentre altre 4 dosi della stessa sostanza sono state trovate in un vaso condominiale contenente una pianta poco distante. Il pusher è stato poi arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Quadrilatero dello Spaccio Tufello-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quadrilatero dello spaccio al Tufello: la cocaina nascosta in un vaso condominiale

RomaToday è in caricamento