rotate-mobile
Cronaca Magliana / Via Pescaglia

Magliana: sullo scooter rubato con 53 dosi di cocaina indosso, arrestato

Il 38enne è stato fermato dagli agenti di polizia in via Pescaglia. Un altro pusher in manette in un camping sulla via Aurelia

Su uno scooter rubato sulle strade della Magliana con indosso 53 'pezzi' di cocaina. A commettere la leggerezza un 38enne romano, fermato dagli agenti di polizia per un controllo in via Pescaglia, dove gli hanno rinvenuto la sostanza stupefacente indosso. Accompagnato negli uffici del commissariato Esposizione l'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e denunciato per ricettazione.

DROGA AL CAMPING - Gli agenti di polizia del commissariato Monteverde hanno poi arrestato anche per spaccio un 19enne albanese, ricercato per l'applicazione di un Decreto di espulsione. Individuato in un bungalow in un camping sulla via Aurelia all'arrivo delle forze dell'ordine il giovane, prima di aprire si è affrettato cercando di far sparire qualcosa nel water. Entrati nel caravan i poliziotti hanno poi rinvenuto 13 dosi di cocaina ed il materiale per il taglio ed confezionamento della sostanza stupefacente. Nella roulotte insieme al 19enne anche un altro cittadino albanese di 21 anni, arrestato assieme al connazionale.

BORSEGGIO AL MERCATO DELL'ESQUILINO - Nell'ambito del contrasto ai reati predatori gli agenti del commissariato Esquilino hanno invece arrestato una 25enne bulgara. La donna è stata infatti fermata dopo un furto con destrezza del telefono di un cliente del mercato coperto dell'Esquilino, in via Ricasoli.

EVASIONE - A Tor Bella Monaca, in viale Santa Rita da Cascia, i poliziotti del commissariato Casilino hanno invece trovato in strada, ed arrestato per evasione, un giovane cittadino romeno di 21 anni, che doveva trovarsi agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana: sullo scooter rubato con 53 dosi di cocaina indosso, arrestato

RomaToday è in caricamento