Cronaca Torrevecchia / Via dei Monti di Primavalle

Fermata sulla Prenestina: nella sua casa a Primavalle cocaina nella scatola di cibo per gatti

In manette un uomo ed una donna trovati con la sostanza stupefacente nelle loro rispettive abitazioni. In casa dell'uomo all'Aurelio anche 1700 euro in contanti

Traditi dal nervosismo. Così un uomo ed una donna sono finiti nella rete dei controlli effettuati dagli agenti del Commissariato Fidene - Serpentara che, percorrendo via Prenestina, hanno deciso di controllare un’autovettura con tre persone a bordo. Gli occupanti dell’auto, due donne ed un uomo, una delle quali è poi risultata estranea, sono apparsi subito nervosi, in sospendo così i poliziotti. Il successivo controllo all’interno dell’appartamento del 42enne romano  nel quartiere Aurelio ha portato al sequestro, in una delle stanze, di circa 50 grammi di cocaina, suddivisa in 9 involucri, oltre ad un bilancino elettronico di precisione ed a 1400 euro. Nella camera da letto, nascosta all’interno del comodino, sono stati invece rinvenuti e sequestrati altri 1700 euro in contanti ed un’agenda con indicati nomi e cifre, riconducibili all’attività di spaccio.

COCAINA NEL CIBO PER I GATTI - Anche la perquisizione effettuata all’interno dell’abitazione della 31 enne romana, nel quartiere di Primavalle, ha permesso agli agenti di sequestrare altri tre involucri contenenti 300 grammi di cocaina, nascosta all’interno di una scatola di mangime per gatti. Per entrambi è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermata sulla Prenestina: nella sua casa a Primavalle cocaina nella scatola di cibo per gatti
RomaToday è in caricamento