A Tor Bella Monaca cocaina pronta allo spaccio nella grondaia, pusher in manette

Il 30enne è stato fermato in flagranza di reato dai carabinieri in via dell'Archeologia. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio

Carabinieri a Tor Bella Monaca

'Pezzi' di cocaina pronti alla vendita nella grondaia. A smascherare lo stratagemma di un pusher i carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca. Proprio nel popoloso quartiere del VI Municipio delle Torri, in via dell'Archeologia, i militari hanno notato un 30enne cedere dosi di cocaina ad un giovane dopo averla prelevata da un tubo discendente dell’acqua piovana di uno stabile. Scattato l’intervento dei militari, il pusher è stato bloccato mentre l’acquirente è stato identificato e segnalato alla Prefettura quale assuntore. 

COCAINA NELLA GRONDAIA 

All’interno del discendente, i Carabinieri hanno recuperato e sequestrato altre dosi di cocaina, unitamente al denaro contante, 650 euro, provento dello spaccio trovati nelle tasche dell’arrestato. Il 30enne, romano e già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato portato in caserma e dovrà rispondere di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento