Tor Bella Monaca: nasconde la cocaina nel condizionatore d'aria, arrestato 24enne

La sostanza stupefacente occulata nella camera da pranzo di un appartamento di largo Mengaroni è stata scoperta dai carabinieri

Largo Ferruccio Mengaroni a Tor Bella Monaca

Ventitre grammi di cocaina nascosti nel condizionatore d'aria. A scoprire il nascondiglio in un'abitazione di Tor Bella Monaca i Carabinieri della Compagna di Frascati nell’ambito delle quotidiane attività antidroga svolte nel territorio di competenza. A finire in manette un ragazzo di 24 anni, originario della provincia di Reggio Calabria ma da tempo residente a Roma, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

CONDIZIONATORE IN CAMERA DA PRANZO - Durante le verifiche, scattate anche nella sua abitazione di largo Ferruccio Mengaroni, i Carabinieri hanno scoperto che il ragazzo aveva nascosto una busta di cocaina su una paratia interna del condizionatore posizionato nella camera da pranzo.

SOLDI E COCAINA - La droga, del peso complessivo di 23 grammi, è stata sequestrata insieme a oltre 200 euro in contanti, trovati nella disponibilità del ragazzo, ritenuti provento della sua illecita attività. Il 24enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del Rito Direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento