rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Guidonia Montecelio / Via Maremmana Inferiore

Villanova di Guidonia: spacciavano cocaina in strada, tre arresti

I pusher si aggiravano nei pressi di un bar di via Maremmana Inferiore per poi effettuare un rapido scambio merce-denaro. Trovata una pistola semiautomatica

Spacciavano dosi di cocaina in maniera rapida scambiando la merce con il denaro attraverso tre diverse persone. A finire in manette, dopo giorni di appostamenti, tre pusher di nazionalità romena che avevano trovato un modo semplice per spacciare ma difficile da scoprire per gli investigatori. La banda, composta da due donne ed un uomo, agiva soprattutto nei pressi di un locale situato in via Maremma Inferiore, a Villanova di Guidonia.

DOPPIO SCAMBIO - L’uomo provvedeva a prendere le ordinazioni e a consegnare materialmente le dosi di stupefacente agli acquirenti, mentre una delle due donne, a turno, rifornivano il pusher. La svolta, nonostante la difficoltà per gli agenti nel riconoscere il doppio scambio, nella serata del 25 ottobre quando uno dei poliziotti ha notato una donna avvicinarsi allo spacciatore sotto osservazione, al quale ha consegnato una bustina precedentemente prelevata dal reggiseno. Immediato è scattato il blitz degli agenti che hanno bloccato i due stranieri e proceduto al loro controllo.

NOVE DOSI - L’uomo, che subito dopo l’intervento degli agenti ha cercato di disfarsi della dose appena ricevuta dalla complice, è stato bloccato e trovato in possesso di una cospicua somma di denaro. La donna invece, oltre ad una busta contenente soldi contanti, è stata trovata in possesso di 9 dosi di cocaina.

PISTOLA SEMIAUTOMATICA - Dopo l’identificazione, i poliziotti hanno sottoposto a perquisizione anche l’abitazione del rumeno e nella stanza da letto, che lo stesso divide con la compagna, è stato rinvenuto altro stupefacente, bilancini di precisione,materiale per il confezionamento e una pistola calibro 7,65 completa di caricatore e munizioni e sulla quale sono ora in corso ulteriori verifiche.

ARRESTI - Terminati gli accertamenti, gli agenti del posto di Polizia di Guidonia, diretti dalla dottoressa Maria Chiaramonte, hanno accompagnato  i tre in ufficio dove al termine dei riscontri sono stati arrestati. Messi a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villanova di Guidonia: spacciavano cocaina in strada, tre arresti

RomaToday è in caricamento