Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Tor Bella Monaca / Via dell'Archeologia

Cocaina a domicilio dal suo appartamento: in casa un caricatore per fucile d’assalto

L’uomo aveva allestito la sua ‘attività’ in un’abitazione di via dell’Archeologia a Tor Bella Monaca

La cocaina e le munizioni sequestrata a Tor Bella Monaca

Cocaina a domicilio da cui si rifornivano anche i consumatori dei quartieri vicini. Siamo a Tor Bella Monaca dove gli agenti del Commissariato Casilino e quelli del VI Gruppo Torri della Polizia Locale hanno arrestato un uomo per spaccio.

Nel suo appartamento di via dell’Archeologia il 46enne romano aveva intrapreso una fiorente attività di spaccio di cocaina dal proprio domicilio. Diversi gli appostamenti da parte degli investigatori presso la sua abitazione. L’ultimo scambio e la decisione di intervenire. 

Entrati in casa lo hanno identificato per un 46enne romano. Durante la perquisizione, sono stati rinvenuti 20 grammi di cocaina, 1 agenda riportante nomi e cifre dei client,  materiale per il confezionamento e 2 bilancini di precisione. 

Inoltre sono stati trovati e sequestrati un caricatore per fucile d’assalto semiautomatico rifornito di 13 proiettili cal. 5.56, 7 proiettili  cal. 7.62 e 1 proiettile cal. 9x17. Il 46enne è stato quindi arrestato per droga e detenzione illegale di munizionamento da guerra  poiché trovati diversi proiettili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina a domicilio dal suo appartamento: in casa un caricatore per fucile d’assalto

RomaToday è in caricamento