Cronaca

San Lorenzo in Lucina, clonava carte di credito. Arrestato 26enne

E' stato colto mentre nella storica piazza del centro storico era intento a clonare le carte di credito per copiarne i codici segreti e prosciugare i conti in banca delle sue vittime

Stava per clonare carte di credito e copiare i relativi "pin" per "prosciugare" i conti in banca delle sue vittime. E' stato arrestato con l'accusa di installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni telematiche. E' successo ad un uomo di nazionalità bulgara di 26 anni che ieri pomeriggio in orario di punta per lo shopping, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina mentre installava uno “skimmer” munito di scheda di memoria e telecamera. Colto con le mani nel sacco dai militari che erano sulle sue tracce già da qualche giorno, è stato bloccato ed accompagnato in caserma. Il dispositivo informatico è stato sequestrato e l’arrestato sarà processato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lorenzo in Lucina, clonava carte di credito. Arrestato 26enne

RomaToday è in caricamento