Cronaca Appio Latino / Via Appia Nuova, 472

Senza fissa dimora accoltella un poliziotto davanti il supermercato

Il tentato omicidio nell'area dell'Elite di via Appia Nuova, all'Alberone. In manette il clochard

Il supermercato Elite di via Appia Nuova

Lo ha accoltellato al fianco dopo che era stato invitato a rimuovere il giaciglio nel quale aveva passato la notte davanti al supermercato. Ad essere raggiunto da diversi fendendi un agente del Reparto Volanti della polizia, ferito ma salvo grazie al giubotto antiproiettile che indossava insieme alla divisa. E' accaduto alle prime luci di sabato 20 gennaio davanti all'Elite di via Appia Nuova, zona Alberone

Poliziotto accoltellato da un clochard

Le violenze hanno preso corpo poco dopo le 6:00 di ieri quando il direttore del supermercato ha trovato davanti l'ingresso dell'Elite il giaciglio di fortuna allestito per la notte da un senza fissa dimora spagnolo di 37 anni. Ubriaco e poco propenso a spostarsi il clochard, è stato quindi richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, con l'arrivo all'Appio Latino delle volanti della caserma di via Guido Reni. 

Senza fissa dimora accoltella agente

All'invito a spostarsi da davanti l'ingresso del supermercato il senza fissa dimora ha però impugnato un coltello ed ha colpito l'agente con diverse coltellate sul fianco. A salvare il poliziotto, comunque trasportato all'ospedale San Giovanni per accertamenti (dieci i giorni di prognosi), il giubotto antiproiettile che indossava. 

Tentato omicidio davanti il supermercato all'Alberone

Disarmato dagli altri poliziotti, il 37enne spagnolo è stato quindi accompagnato negli uffici di polizia del commissariato Appio. E' stato poi arrestato con le accuse di "tentato omicidio", "lesioni" e "resistenza" e denunciato per "porto abusivo di arma". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza fissa dimora accoltella un poliziotto davanti il supermercato

RomaToday è in caricamento