rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Palestrina

Ubriaco danneggia la camera dell'hotel e si scaglia contro i carabinieri

Il 42enne era arrivato nella camera a bordo di un'auto rubata

A bordo di un'auto rubata si è registrato in un hotel con un documento non suo, ha affittato una stanza e poi ha dato in escandescenze danneggiando gli arredi della camera dove era alloggiato. Succede a Palestrina dove i carabinieri della locale compagnia hanno poi fermato un 42enne senza dimora poiché gravemente indiziato di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

I militari del nucleo radiomobile e della stazione di San Cesareo, nella notte di domenica scorsa, sono intervenuti all’interno di un hotel dove era stata segnalata la presenza di un uomo che stava danneggiando la stanza dove era alloggiato. Questi, verosimilmente sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope, si è avventato contro i carabinieri che con fatica sono riusciti a contenerlo, scongiurando più gravi conseguenze.

L’uomo è stato altresì deferito alla procura di Tivoli per il reato di ricettazione (poiché era giunto presso l’hotel a bordo di un’auto risultata rubata il giorno precedente nel comune di Guidonia Montecelio) e falsa attestazione della propria identità (essendo emerso che aveva presentato alla reception dell’albergo, all’atto della prenotazione della stanza, un documento intestato ad altra persona).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco danneggia la camera dell'hotel e si scaglia contro i carabinieri

RomaToday è in caricamento