menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magliana: in undici in 40 metri quadri tra blatte e scarafaggi

Gli agenti hanno trovato sei persone che dormivano in due stanze in condizioni igieniche precarie. Alcuni inquilini sono irregolari

Undici posti letto in 40 metri quadri e condizioni igieniche inaccettabili. E' quello che gli agenti del Commissariato di Polizia San Paolo si sono trovati davanti ieri 20 marzo.

Nella mattinata infatti i poliziotti e il personale dell'Asl RmD-Sispe hanno effettuato un servizio di verifica della presenza di cittadini extracomunitari all''interno di alcune abitazioni in zona Magliana. In particolare nel mirino un appartamento in Via Vaiano.

Qui sono state trovate sei persone che dormivano in due stanze. I materassi erano posizionati sul pavimento e a stretto contatto tra loro, in modo tale da ricavare un totale di undici posti letto. L'attenzione all'igiene totalmente inesistente: nelle stanze insieme agli inquilini umani, sono infatti stati trovati scarafaggi, blatte, insetti e parassiti di vario genere.

Di uomini ne sono stati trovati sei. Tutti di nazionalità indiana e alcuni irregolari. Dopo l'identificazione le persone presenti sono state portate in Commissariato per una verifica delle identità. Durante i controlli, è emerso che il conduttore dell'appartamento, un 31enne indiano, riceveva un affitto che variava tra i 150 e i 200 euro mensili a posto letto. In più alcuni degli inquilini lavoravano irregolarmente alle dipendenze dell'uomo.

Quattro delle sei persone recuperate non sono risultate in regola con il permesso di soggiorno e perciò sono state accompagnate all''Ufficio immigrazione della Questura. Le condizioni igienico sanitarie sono state contestate alla Asl.

Invece al 31enne che aveva già commesso lo stesso reato è toccato l'arresto. L'uomo infatti non verificava la regolarità degli inquilini e mirava solo al guadagno e allo sfruttamento della loro condizione di illegalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento