Sicurezza alimentare: ovini feriti e non certificati dalla Spagna

Il controllo degli animali destinati alla macellazione al porto di Civitavecchia. Sequestrato il carico e sanzionato il trasportatore. Diverse irregolarità nei documenti

Dopo i numerosi allarmi in fatto di sicurezza alimentare e provenienza testata per i prodotti destinati alle tavole degli italiani (ultimo, solo
cronogicamente, lo scandalo della carne di cavallo nelle lasagne confezionate), proseguono i controlli della Polizia Stradale sui trasporti di animali destinati alla macellazione. E' proprio di questa mattina la notizia di un controllo avvenuto presso il porto di Civitavecchia nei confronti di un mezzo pesante proveniente dalla Spagna e carico di ovini destinati a Paliano, in provincia di Frosinone.

Dalle verifiche sono emerse numerose irregolarità nei documenti, in particolare è stato accertato che invece dei 650 ovini registrati, ne venivano in realtà trasportati 793 e che gli animali eccedenti erano così privi della documentazione sanitaria che ne certificasse la provenienza. Oltre alle violazioni amministrative, per le quali al trasportatore e al proprietario del mezzo sono stati elevati verbali per circa 30.000 euro, sono state accertate ulteriori infrazioni circa le norme che tutelano il benessere degli animali: 5 di loro, ad esempio, sono risultati così gravemente feriti che dovranno forse necessariamente essere abbattuti. Al trasportatore è stato imposto l'accompagnamento degli animali presso l'apposita stalla di sosta per la durata di 24 ore nel posto di controllo internazionale autorizzato in quel di Manziana.

Controlli di questo tipo proseguiranno anche e soprattutto in occasione delle prossime feste pasquali (quando è maggiore la richiesta di carni) e saranno mirati proprio a bloccare questo tipo di attività di trasporto illegale che, oltre a essere deleterio per la sicurezza dei consumatori, penalizza anche tutti quegli operatori che agiscono invece nel pieno rispetto delle regole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento