Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ciampino: tentano di vendere gioielli falsi, due in manette

Avevano tentato di truffare il titolare di un negozio di compro oro a cui volevano vendere 20 monili in oro, arrestati

Due pluripregiudicati di origine napoletane sono stati arrestati a Ciampino. I due  avevano tentato di truffare il titolare di un negozio di compro oro a cui volevano vendere 20 monili in oro, tra bracciali e collane, che sono poi risultati contraffatti.

Il peso complessivo dei finti preziosi era di 250 gr e poteva fruttare anche fino a 6.500 euro stando alle attuali quotazioni dell’oro ma ad un esame attento i marchi identificativi del metallo non sono risultati regolari. I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo da giorni ormai tengono d’occhio gli esercizi commerciali della giurisdizione che si occupano della vendita ed all’acquisto di metalli preziosi sia in funzione preventiva, per scongiurare furti e rapine, sia in funzione repressiva onde “pizzicare” eventuali malviventi che cerchino, attraverso questo canale, di ricettare la refurtiva di scippi e rapine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino: tentano di vendere gioielli falsi, due in manette

RomaToday è in caricamento